Contact us
Avenati Motors s.r.l.
Corso Savona, 45
10024 Moncalieri (TO)
Italy
Tel. +39 011 640.35.71
Fax +39 011 64.47.51

Where we are

Monday October 14 , 2019
Italiano - ItaliaEnglish (United Kingdom)French (Fr)
Font Size
   

Jeep Wranger Rubicon by Avenati Motors

SONO PASSATI circa otto anni dall’arrivo sul mercato della Jeep Wrangler Rubicon, il cui debutto in anteprima mondiale risale all’estate del 2002 quando venne presentata alla stampa internazionale sul mitico tracciato del Rubicon Trail in occasione del cinquantesimo anniversario dell’altrettanto prestigioso “Jeep Jamboree”. Da allora questo modello , considerato l’erede naturale della Jeep originale, è stato leggermente rivisitato nell’allestimento interno e non ha subito sostanziali modifiche nella meccanica; il suo fiore all’occhiello restano sempre le sorprendenti prestazioni nell’utilizzo off-road assicurate dal potente propulsore V6 a benzina di 3.8 litri in grado di sviluppare 205Cv. Dal 2007 è disponibile inoltre anche la versione equipaggiata con motore a gasolio di 2.8 litri CRD. Considerato dalla maggior parte degli appassionati come il mezzo ideale per elaborazioni di ogni genere, il Rubicon vanta un vastissimo campionario di trasformazioni ( nei raduni a stelle e strisce, dove partecipano svariate centinaia di veicoli, si fatica a trovare due mezzi uguali) che trova un vasto seguito anche tra i nostri off-roader. In questo servizio presentiamo una speciale versione preparata dalla Avenati Motors di Torino, utilizzata anche nel corso dell’ultima edizione del Rally dei Faraoni, che ( oltre al fuoristrada estremo) si rivela particolarmente adatta ai raid-marathon attraverso il deserto. La linea, praticamente identica a quella del modello originale, evidenzia fin dal primo impatto un assetto rialzato e una spiccata vocazione ai viaggi-avventura, esaltata dall’adozione del verricello anteriore, dalla ruota di scorta sul tetto affiancata da un box rigido porta tutto, dalle piastre metalliche e dall’ampia dotazione di fari supplementari. Anteriormente il paraurti originale è stato sostituito con un modello antiruggine Ridge, al cui interno è alloggiato il verricello Warn 8000 con due grossi occhioni di traino su entrambi i lati, mentre nella parte superiore sono inseriti due fari antinebbia circolari. Per salvaguardare la scatola dello sterzo è stata inserita una piastra di protezione in acciaio, realizzata artigianalmente, che offre una maggiore resistenza rispetto a quelle tradizionali in alluminio. Posteriormente sono stati montati degli ammortizzatori Ohlins, con diametro di 46 mm e stelo da 16 mm, in grado di assicurare 2 regolazioni ( sia in compressione che in estensione), completi si serbatoio del gas (azoto) e speciali molle (in grado di alzare il veicolo fino a 10 centimetri) appositamente studiate e realizzate per il Rubicon dalla Avenati Motors; per migliorare il flusso del motore è stata inoltre montata una marmitta Gibson che, oltre ad incrementare la potenza e la coppia, esalta anche il suono del motore rendendolo particolarmente aggressivo. Da segnalare inoltre l’elegante paraurti posteriore, disegnato e costruito da Avenati , che consente di ottimizzare l’angolo di uscita assicurando al tempo stesso un robusto sostegno per un eventuale aumento del carico; atale proposito Avenati ha realizzato uno speciale portapacchi che non poggia sull’hard –top del veicolo, ma distribuisce direttamente il peso sul telaio grazie a speciali supporti. Per un tocco di eleganza nel design, sono stati adottati cerchi cromati in lega dal diametro di 16” ( montati su distanziali larghi 3 cm), mentre nella parte posteriore del bagaglio è inserito un compressore elettrico a 12 volt, incuneato dietro il rolla originale in una posizione che lo salvaguarda dalla sabbia ottimizzando al tempo stesso il ridotto spazio disponibile all’interno della Jeep Rubicon a passo corto. Nel corso del nostro test , effettuato durante le recenti e intense nevicate lungo l’arco alpino delle Valli di Lanzo, la Rubicon della Avenati Motors ( grazie al suo particolare allestimento) ha evidenziato doti di motricità sorprendenti sia sui percorsi innevati che nei tratti con fondi molto sconnessi. Il costo della trasformazione, che richiede circa una settimana di lavoro, si aggira sui 15.000 euro. Per ulteriori informazioni si può contattare direttamente la Avenati Motors S.R.L., Corso Savona 45,10024 Moncalieri (TO), tel 011-6403571.

Avenati Fuori Strada - Str. Revigliasco, 173 - 10024 Moncalieri (TO) - Italia - Tel. +39 335 775 1864