Contact us
Avenati Motors s.r.l.
Corso Savona, 45
10024 Moncalieri (TO)
Italy
Tel. +39 011 640.35.71
Fax +39 011 64.47.51

Where we are

Thursday May 23 , 2019
Italiano - ItaliaEnglish (United Kingdom)French (Fr)
Font Size
   

Avenati - L’Avventura Tra Le Dune Sahariane

Il moncalierese protagonista al Pharaons Rally

Moncalieri - Andare per dune nel deserto africano a bordo di una jeep,quale immagine da più l’idea dell’avventura? Ne sa qualcosa il moncalierese Alessandro Avenati da poco tornato dall’Egitto, dove ha preso parte al raid che ha seguito il Total Pharaons International Cross Country Rally 2008, svoltosi da 4 al 12 ottobre scorsi. Il driver nostrano infatti ha svolto il ruolo di “ capo carovana” alla testa di un gruppo di 23 vetture,partite da Torino, che hanno tallonato da vicino i piloti impegnati nella corsa. Un’esperienza indimenticabile che ha permesso ai fortunati partecipanti di affrontare il medesimo tracciato della prova competitiva,attraversando 3mila chilometri dal Cairo alla depressione di Qattara,in direzione della Libia,e ritorno ,con la sapiente guida di Alessandro e del suo compagno di avventura,il torinese  Cesare Martinetti. Insieme, a bordo di una Jeep Wrangler,hanno condotto il gruppo nel suggestivo mare di sabbia, fra paesaggi di grande suggestione , che normalmente siamo abituati a vedere nei documentari sui Tuareg . “ il deserto ha un fascino particolare –ha spiegato Alessandro – ma bisogna saperlo affrontare. Noi lo abbiamo fatto con tutte le sicurezze possibili. Ogni vettura del gruppo era munita di una radio per potersi collegare con le altre. Nel gruppo di testa inoltre avevamo una radio di maggiore portata e un telefono satellitare. Si tratta di accessori indispensabili, perché se rimani in panne fra le dune non puoi certo aspettarti che arrivi il carro attrezzi a recuperarti”. E prosegue “ma teniamo anche conto che viaggiare al seguito di una manifestazione come il Total Pharaons da un’ altra sicurezza”. Del resto Alessandro è un vero esperto di questo tipo di situazioni,ma quale era il suo preciso ruolo nel raid? “ Praticamente ero una guida -conclude- ma anche una sorta di insegnante. Molte delle persone che hanno partecipato  al viaggio infatti erano alla loro prima esperienza nel deserto,anche se magari avevano già condotto un fuoristrada in condizioni estreme. Quindi ho avuto modo di insegnare loro come affrontare una duna nel modo giusto, un operazione che,a vedersi,sembra semplice,ma in realtà non lo è affatto. Alla sera poi allestivamo il campo e mangiavamo tutti insieme. La cena era anche un occasione per commentare i fatti della giornata e confrontarsi sul programma della successiva”.

Avenati Fuori Strada - Str. Revigliasco, 173 - 10024 Moncalieri (TO) - Italia - Tel. +39 335 775 1864