Contact us
Avenati Motors s.r.l.
Corso Savona, 45
10024 Moncalieri (TO)
Italy
Tel. +39 011 640.35.71
Fax +39 011 64.47.51

Where we are

Thursday May 23 , 2019
Italiano - ItaliaEnglish (United Kingdom)French (Fr)
Font Size
   
The Company

The Company (18)

Tutti gli articoli sull'azienda

Una Jeep A Tutto Gas

Auto & Fuoristrada - Maggio 2009

Elaborata , ma con eco-alimentazione bi-fuel, una radicale trasformazione degli elementi elastici delle sospensioni ( per ottenere la massima escursione), più una massiccia dose potenza, per rinverdire il mito………..

Vent’anni sono un bel traguardo per un mezzo meccanico ma, per una 4x4 ,rappresentano talvolta solo un passaggio intermedio. È il caso, per esempio , di questa Land Rover One Ten che,dopo un esteso lavoro di camperizzazione, verrà presto spedita in Africa per una verifica sul campo della riuscita del lavoro.

Avenati è un nome noto da molto tempo, nel mondo fuoristradistico. Dalle officine moncalieresi, infatti, sono usciti negli anni mezzi di tutti i generi, normali o preparatissi, da trial o da raid; la maggior parte sono Jeep. Nata nel 1969 a opera di Angelo Avenati, oggi l’azienda è guidata dal figlio Alessandro, che a fianco del padre ha maturato la medesima passione e la stessa competenza.

Alessandro Avenati prosegue da oltre 20 anni l’attività del padre Angelo, il cui nome è una piccola leggenda nel mondo del fuoristrada , e non solo in Italia. Gli Avenati sono stati tra i primi importatori di Land Rover militari prima e di 4x4 americane poi,distinguendosi sia per alcune importanti partecipazioni sportive,tra cui la Dakar e il Rally dei Faraoni da metà anni ’80, sia per un’infinita serie di viaggi in Africa che ancora oggi sono l’hobby di Alessandro. L’attività principale dell’azienda è la compravendita di 4x4 di ogni periodo ,ma nella storica sede di corso Savona a Moncalieri(To), c’è un’officina che lavora di continuo su preparazioni di ogni tipo per clienti vecchi e nuovi.

Considerata l’erede naturale della Jeep originale , la Wrangler Rubicon rappresenta il mezzo ideale per le svariate elaborazioni, come testimonia questa interessante versione allestita dalla Avenati Motors di Moncalieri, alle porte di Torino. Di Alberto Mazzantini.

Il rally dei faraoni si evolve: grazie alla sua nuova formula, è in grado di adeguarsi alle esigenze di diversi tipi di appassionati.

Non vale per il titolo del Mondiale Auto TT, ma il Pharaons è da sempre un richiamo irresistibile per gli amanti delle più autentiche gare africane. Una maratona avvincente, impareggiabile banco di prova per i bolidi da sabbia.

Il testimonial - Gabriele Crozzoli

Il primo fuoristrada che avvicinai da bambino fu la Campagnola che mio padre acquistò nel 1970 e utilizzammo per anni sui monti della Carnia. Poi, nel 1982 da militare, mi venne affidato l’incarico di conduttore. Nel corso della celebrazione del 25 Aprile era stata organizzata una importante cerimonia a Trieste, in Piazza Unità d’Italia,alla quale partecipava l’allora Ministro dell’Interno Oscar Luigi Scalfaro. Fui sorteggiato come autista del ministro, così dovetti tirare a specchio la mia Campagnola con il gasolio e con il lucido da scarpe (le gomme), lascio a voi immaginare l’odore…..

Gaborone - Dopo 15.000 km d’inferno, sulla piazza principale di Gaboron, una cittadina capitale del Botswana, spunta una Range Rover. È quella di Maurizio de Crescenzo e Claudio Bergamaschi, i vincitori della quarta edizione dell’Afrikannonball Pirelli. E dopo la Range Rover Prototipo di De Crescenzo–Bergamaschi, ecco la Mercedes 230 di Farina-Palma-Piroli, la Mitsubishi Pajero di Ravagnati-Salini, la Toyota di Grossi-Giaschi-Regazzi, la Land Rover di Ottaviano-Tufano-Picerna e la Toyota di Avenati-Ferrero, poi basta.

Page 1 of 2
Avenati Fuori Strada - Str. Revigliasco, 173 - 10024 Moncalieri (TO) - Italia - Tel. +39 335 775 1864